46

46

Novità 2019

46

46

L’armonia a bordo

46

46

Una navigazione piacevole

UNO SPAZIO DI LIBERTÀ

Il 46 conferma le qualità per cui il brand è diventato sinonimo di edonismo e generosità nel mondo della vela: libertà e audacia, dolce vita e innovazioni, tutti concetti che riconducono a uno stile che Patrick le Quément ha esaltato e armonizzato in ogni nuova creazione.

ESTERNI

Lo studio VPLP design ha saputo rinnovare gli equilibri tra le varie aree living.

Il 46 accosta prendisole modulabili a poppa e prua, una cucina completa a poppa, un accesso al mare pratico e sicuro, pur conservando nel quadrato dei grandi volumi in cui Nauta Design può trovare piena espressione.

 

Il Flybridge, con il suo doppio accesso, è riservato tanto alle manovre che al relax. La postazione di guida centrale offre allo stesso tempo protezione e visibilità. Per maggiore comfort, vengono proposte diverse protezioni solari: un tendalino pieghevole o un bimini rigido. 

Sui catamarani di queste dimensioni, il sistema di discesa del tender di solito è una soluzione semplice: sul 46 si può optare per una classica gruetta in acciaio o per una piattaforma tenderlift elettrica.

Quest’ultima crea un nuovo spazio a poppa e agevola l'accesso al mare.

      

Dentro

 

Firmati Nauta Design, gli interni si caratterizzano per uno stile raffinato, elegante e funzionale.

Gli spazi riservati all’armatore privati sono generosi, con un letto island che offre il massimo comfort.

Ma anche le altre cabine sono decisamente spaziose, in particolare quella di prua in cui il letto non ha nulla da invidiare rispetto alle soluzioni di poppa.

Per migliorare la qualità della vita di bordo, sono particolarmente curate le finiture e la luminosità interna.

L'elemento di connessione tra il pozzetto di prua e il quadrato è una finestratura scorrevole che crea una sensazione di spazio infinito e garantisce un’eccellente ventilazione.

Navigazione serena e performante

Il 46 è un’imbarcazione performante. Espressione del nuovo DNA Lagoon, si propone con:

-  un piano velico ottimizzato per migliorare il rapporto superficie velica/dislocamento

-  un albero arretrato, frutto dell'esperienza maturata da VPLP design nel mondo delle regate, che conferisce maggiore slancio

-  un boma più corto e un fiocco autovirante, oltre a un FlatWinder elettrico per il carrello della randa

-  un grande triangolo di prua, per ampliare la scelta delle vele di prua e le performance

Specifiche

Architetti
VPLP design
Design esterno
Patrick le Quément
Design interni
Nauta Design
Newsletter
Nella nostra newsletter, ci teniamo a farvi sognare e a darvi informazioni esclusive. Abbonatevi inserendo qui sotto il vostro indirizzo email:
Collegatevi

Il contenuto che desiderate visualizzare richiede la connessione al Club Lagoon.

Accedete oppure create un conto in pochi clic e approfittate delle funzionalità e dei contenuti riservati ai soci

Mi collego
Documentazione